Miniautodromo Stradivari

Vai ai contenuti
MINI AUTODROMO STRADIVARI
BENVENUTI
Il Gruppo Automodellistico Cremonese A.S.D. (Associazione Sportiva Dilettantistica senza scopo di lucro) gestisce il Miniautodromo Stradivari al fine di promuovere e favorire la diffusione, la conoscenza e la pratica dell'automodellismo radiocomandato.

L' organico attuale dell'associazione è composto da:
  • Claudio Rossi - Presidente
  • Ivano Bianchi - Vicepresidente
  • Maurizio Borsoni - Segretario
  • Mario Dadà - Consigliere
  • Angelo Vicini - Consigliere
AGGIORNAMENTO COVID-19
L'attivita del Miniautodromo Stradivari si svolge nel rispetto delle norme recanti le misure  per il contenimento e la gestione dell’emergenza da Covid-19.
Pertanto per l'accesso e permanenza nell'impianto, da parte dei soli piloti e meccanici coinvolti in prove o eventi, è obbligatorio il rispetto delle seguenti regole:

-   Indossare sempre la mascherina
 
-   Mantenere il distanziamento sociale in tutto il perimetro dell’impianto
 
-   Turnarsi sul palco di pilotaggio in base al numero di posti disponibili (delimitati da opportuna segnaletica)

Il mancato rispetto delle norme di contenimento del virus comporterà l'immediato allontanamento dall'impianto.
 
--         
IL CIRCUITO
Il circuito, situato nella città di Cremona, sorge su un'area completamente recintata di circa 6200 mq ed è facilmente raggiungibile considerata la sua posizione all’uscita del casello autostradale......- leggi tutto -
TARIFFE
L'uso dell'impianto è riservato agli abbonati ed agli altri utilizzatori in possesso di permesso giornaliero.
Le tariffe per l'anno 2020 sono:
- abbonamento annuale € 130,00
- permesso giornaliero € 15,00
La sottoscrizione dell'abbonamento annuale o la richiesta di permesso giornaliero comporta l'accettazione del Regolamento d'uso dell'impianto approvato dal Consiglio Direttivo del Gruppo Automodellistico Cremonese.
- REGOLAMENTO -- REGOLAMENTO -
-         



Torna ai contenuti